HOME PAGE > BIANCO E BRILLANTE

BIANCO E BRILLANTE

 

 

 

accendi il fuoco ti farò vedere una bella cosa: una grande palla di neve!
(Basho)

Difficile dire come e quando vidi la neve per la prima volta.

Una vecchia foto ritrae mia madre che mi trascina con lo slittino, per portarmi dalle suore, prima di andare al lavoro, in un paese della Val Gardena. Ho otto mesi. Quindi, in effetti, mi manca questo primo ricordo. Sono orfano di un'epifània.  

Tuttavia mi consolano infiniti ricordi di neve e ghiaccio, universo bianco e brillante di perfezione e purezza: che il tutto dovesse rivelarsi a volte un po' spietato, fa parte degli attributi della perfezione non meno che di quelli della purezza.    

Ad ogni modo la cosa è risaputa e - che si sappia - universalmente accettata.

 

 (2001)